#1 Paranoie del genitore novello: Esorcizziamo il punturone

Vorrei iniziare una rubrica tragi-comica: Le paranoie del genitore novello. Probabilmente scrivere a voce alta le proprie paranoie aiuta a cagarsi ancora più sotto, ma consapevolmente.
Ognuno di noi procreatori ha delle paranoie che ci accompagnano ogni giorno e fanno si che accrescano il nostro alter-ego da orsetto Billy.

Questa mattina volevo pubblicare qualcosa di stupidamente divertente, ma sono giorni che ho quest’ansia che mi perseguita e quindi ho detto, perchè far finta di niente, apriamo questa rubrica che già mi fa pentire di tante cose:
#1 puntata: Fare il punturone è la cosa giusta?

E’ il tema più hot per i genitori… da dove non se ne esce!

Figurati se mi metto a scrivere se è giusto o sbagliato,
o elencare tutti i simposi di medicina…mi ci vedi? ahahah

NO NO, vorrei descrivere altri pensieri, quelli che fai anche tu:

  • Vedere un punk a bestia per strada e pensare che sua madre si era tanto raccomandata di sottoporsi al vaccino anti-tetano.
  • Guardare con occhio a mezz’asta i figli degli altri e pensare, TU l’hai fatto o non l’hai fatto?? mmm
  • Tutte queste paranoie e se poi ci cade un vaso in testa da un balcone…
  • Calcolare tutte le possibilità del caso, manco avessi fatto scienze statistiche.
  • Diventare un’espertona in medicina.
  • Leggere articoli e dare sempre la propria interpretazione, tanto già lo sappiamo di che squadra siamo.
  • Cambiare idea ogni cambio di temperatura.
  • Mi si vede di più se lo faccio o se non lo faccio…
  • Straziare il/la Pediatra con 90.000 quesiti.
  • Apparire agli occhi del tuo compagno come una perseguitata.
  • Non dormire la notte, anche quando si potrebbe.

Aggiungete qui sotto le vostre paranoie a riguardo, così ci si fa un po di compagnia in questo mondo di eroi.

Annunci