PDC – Prima e Dopo la Cura

Scusate ma a voi non vi diverte fare paragoni o sentirvi un po attori del caso come in quei film in cui si racconta delle trasformazioni più assurde, come quando la protagonista da cozza diventa una strafiga assurda, che non te la dà neanche se risuscita Freddie Mercury?
Bhe si piacciono anche a me, peccato che ora la trasformazione sia tutta al contrario.

Quando sei in ospedale per dare alla luce il nascituro, stai attraversando la data X in cui si trapassa uno Stargate, che chiude per sempre il buco dell’uscita, perchè volenti o nolenti perdiamo per sempre le chiavi nel passaggio spazio/tempo. A questo punto possiamo anche dire con metodo scientifico che le ostetriche sono degli ologrammi della quarta dimensione.

Ps: Ormai trovo un’affinità nel disegnare grafici ed infografiche.
In fondo un numero vale più di mille parole…

B&A

Ovviamente la mia è solo invidia—-

Annunci